compiti estivi per il passaggio primaria-secondaria

INGLESE:  Si consiglia di acquistare, quanto prima, il libro di testo “Step Up 1 Digital Gold”, poiché vi è inserita la sezione “Starter” che fa da ponte tra la Scuola Primaria e la Scuola Secondaria di 1° Grado di Osimo e Offagna. I ragazzi dovranno svolgere tutti gli esercizi, durante le vacanze estive, da pag. 9 a pag. 19 e da pag. 130 a pag. 133. Il libro dovrà essere portato a settembre, il primo giorno di scuola, in quanto si provvederà alla correzione degli esercizi svolti a casa.

Circolare n. 586 acquisto libro inglese classi prime Secondaria a.s. 2022-2023.doc

MATEMATICA:   L’eserciziario di MATEMATICA di continuità è rivolto agli alunni della scuola primaria che si sono iscritti alla classe prima della scuola media di Osimo e Offagna. Il fascicolo si compone di 27 fogli singoli da stampare. Si invita ad uno studio puntuale e approfondito e ad uno svolgimento regolare nel corso dei mesi estivi e di presentarlo completato il primo giorno di scuola.

L’eserciziario è pubblicato in versione pdf e in formato word:

  eserciziario-matematica-continuità

  eserciziario-matematica-continuità

ITALIANO:  La lettura del libro “I numeri felici” di Susanna Mattiangeli, edizione illustrata, è rivolta agli alunni della scuola primaria che si sono iscritti alla classe prima della scuola media, plesso Bellini. Il libro, per le tematiche che affronta, si pone come Continuità tra la Primaria e la Secondaria di Primo grado in linea con le attività di Accoglienza nel primo periodo dell’anno scolastico 2021-2022.

i numeri felici

 Inoltre, si consiglia il ripasso grammaticale:

  • dei modi finiti del verbo nelle sue tre coniugazioni e tempi, inclusi i verbi essere e avere;
  • del nome e dell’aggettivo.

iscrizioni classi prime scuola secondaria di Offagna: scelta seconda lingua

Ai genitori degli alunni delle future classi prime Scuola Sec. di I grado di Offagna – lingua spagnola

Oggetto: comunicazione riguardante l’insegnamento della seconda lingua europea.

Gent.me/i, buongiorno. Con la presente, vengo a comunicarvi che si pone la necessità di rendere più equilibrato il rapporto fra le iscrizioni a lingua spagnola (24 alunni) e quelle a lingua francese (9 alunni), anche tenendo conto del fatto che la cattedra di francese deve essere comunque salvaguardata. Stante a quanto sopra premesso, vengo a rappresentarvi la necessità che almeno 8 alunni passino dallo spagnolo al francese. Si auspica che tale scelta avvenga volontariamente entro e non oltre il giorno sabato 25 giugno 2022. Ricordo che non c’è sostanziale differenza fra spagnolo e francese, non soltanto per il numero di ore di insegnamento (2 ore per entrambe le lingue), ma anche perché consentono le stesse opportunità sia di studio che lavorative. Mi corre l’obbligo di ricordarvi che, nel caso in cui volontariamente non si arrivasse ad individuare 8 alunni da iscrivere a francese, mi vedrò costretto a ricorrere al sorteggio, fatto questo che vorrei evitare. Ringraziando anticipatamente per la collaborazione, invio cordiali saluti.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

attività di ed.motoria alla Caio

Finalmente!
Dopo due anni di pausa, chiamiamola così, sono riprese le attività sportive a scuola. Non è stato facile perché la minaccia del Covid è stata sempre in agguato, ma rispettando le regole siamo arrivati alla fine. Con la collaborazione di due professionisti come Valentina di Sante e Paolo Carbonetti abbiamo riportato, come era successo circa tre anni fa, la musica in palestra con il Progetto di danza.
Per le sue finalità comunicativo-espressivo, motorio, creativo, musicale e salutistico, abbiamo pensato di coinvolgere tutti gli alunni naturalmente con modalità differenti.
Le classi prime e seconde si sono cimentate in attività di Danza Creativa, le classi terze in attività di Break Dance, iniziata in palestra con la realizzazione di coreografie e conclusa in aula di Arte con la realizzazione di bozze per i murales. Il progetto ha coinvolto la scuola secondaria di Osimo-Offagna.

guarda i video nella cartella condivisa: VIDEO 

Le attività sono continuate con l’attivazione del Gruppo Sportivo Scolastico. Questo progetto si è sviluppato in due momenti: uno nel periodo invernale in palestra e l’altro nel periodo primaverile al campo Vescovara. Il progetto dal titolo “CORRO, SALTO, LANCIO” ha avuto come obiettivi la conoscenza e la scoperta dell’atletica leggera e la presa d’atto di come questo bellissimo sport contenga le basi per tutte le discipline sportive praticate dai nostri ragazzi.
Questo progetto ha coinvolto alunni e alunne delle classi prime, seconde e terze medie del nostro Istituto; le insegnanti Menichelli e Pangrazi sono state supportate dall’efficientissimo staff della società di Atletica Osimo in particolar modo dalla Tecnica Federale Fabiola Dolcini che ha messo a disposizione i suoi tecnici e la sua impagabile professionalità.
Come conclusione del progetto di Atletica Leggera, il 21 maggio, i ragazzi e le ragazze delle classi prime si sono cimentati in piccole gare di lancio, corsa e salto con una premiazione finale di tutti i partecipanti. A Offagna, nel mese di maggio, gli alunni e le alunne si sono avvicinate alla pratica della pallamano. Con il supporto della Società di Pallamano di Camerano e dell’insegnante Laura Sfravara gli atleti e le atlete hanno conosciuto uno sport di squadra e il vero significato di lavorare in gruppo.

guarda le classifiche nella cartella condivisa:  classifiche

Partenariato Italo-Francese: alla scoperta della Normandia

Il nostro Istituto ha aderito a un progetto di cooperazione educativa e di partenariato italo-francese, in particolare tra la Normandia e la Regione Marche, per promuovere, nella scuola secondaria di primo grado, l’insegnamento della lingua e della cultura del paese partner e con l’obiettivo di incoraggiare la scoperta del territorio anche attraverso una piattaforma digitale comune.

Con il seguente video, realizzato con il prezioso contributo delle alunne e gli alunni della 3B di Osimo, diamo avvio alla presentazione delle bellezze artistiche, culturali e naturalistiche della nostra regione, a partire dalla nostra magnifica città.

progetto “Battlefield Tour Marche 2022”

La Caio Giulio Cesare di Osimo, una riconosciuta eccellenza anche nel progetto Battlefield Tour Marche 2022”, del Centro studi di Storia del Paracadutismo Militare Italiano.

Collage-3Come ogni anno scolastico, l’IC Caio Giulio Cesare ha proficuamente partecipato eccellentemente al progetto nazionale Pietre della Memoria, riportando meritevoli riconoscimenti che hanno acceso particolare interesse del Centro Studi di Storia del Paracadutismo Militare Italiano. L’interesse del Centro Studi si è concretizzato nell’invito a partecipare al progetto “Battlefield Tour Marche 2022”, proposto dal Centro Studi di Storia del Paracadutismo Militare Italiano. Le aspettative non hanno deluso e l’Istituto si è distinto anche in questo ulteriore progetto. Lunedì 30 maggio, presso la Sala Maggiore del Comune di Osimo, si è svolta la giornata finale del progetto “Battlefield Tour Marche 2022”.

continua a leggere: pietre della memoria 2022Collage-1 

Collage-2

concorso “disegna per l’AVIS”

PhotoCollage_20220603_183442260Complimenti a:

1^: Flavio Massimo A. (2^A)

2^: Sofia M. (2^E)

3^: Alice G. (2^E)

Sono i vincitori del concorso “disegna per l’AVIS” a.s.2021-2022 che quest’anno ha visto la partecipazione di quasi 100 disegni dei ragazzi e delle ragazze delle classi seconde medie del nostro Istituto.

IMG20220603102505

Ringraziamo la signora Francesca Pietrucci , presidente dell’AVIS sezione di Osimo, per aver portato le borse ricche di gadgets con le quali ha premiato i tre vincitori e la prof.ssa Roberta Bacchiocchi, referente del progetto.

IMG20220601111708