Archivi categoria: News

no war!

Gli alunni delle classi 1B e 2B della scuola media di Osimo, in questo triste periodo, hanno sentito l’esigenza di far sentire le loro voci contro la guerra in Ucraina.

#laCaioabbraccialapace

Sono passati ben due anni duri di pandemia e neanche a farlo apposta, proprio quando si iniziava ad intravedere un flebile spiraglio di miglioramento della situazione pandemica, il mondo è d’improvviso precipitato in un altro serio problema. I nostri bambini non sono immuni a tutte queste situazioni e la scuola può aiutare a comprendere ed a superare le innumerevoli difficoltà ed ansie che nascono in queste situazioni. La scuola è il luogo perfetto di incontro e confronto, di crescita in sintonia con gli altri, coadiuvati attentamente e costantemente dagli insegnanti, che hanno un compito importantissimo soprattutto in questo periodo: rispondere a tutte le aspettative dei ragazzi perché mantengano sempre l’entusiasmo e la curiosità necessari per apprendere con soddisfazione, creando le condizioni idonee per superare paure e disagi, che il virus prima ed ora la guerra, alimentano.

Proprio questa idea, questo filo conduttore, ha spinto il corpo docente dell’intero Istituto Comprensivo Caio Giulio Cesare a riflettere sul proprio ruolo nella società e nella crescita dei singoli studenti che con loro attraversano un’ampia ed importante parte della loro vita: gli anni dall’infanzia alla secondaria di primo grado.

La riflessione ha generato un particolare ed innovativo frutto, colto con slancio dal D.S. Fabio Radicioni, che ha coinvolto tutti i plessi dell’Istituto con attività diverse, in base all’età degli alunni, ed ha permesso di ricordare loro che i sogni colorano le giornate, che con le storie, i disegni, la musica, i momenti di relax e le passioni, il quotidiano diventa una occasione per far emergere le proprie risorse. I giovani hanno una mente plastica, sanno accogliere facilmente alternative ai loro momenti no e sanno esprimere apertamente e correttamente le loro idee con la giusta guida.

I bambini dell’infanzia hanno fatto dono di un loro gioco ed hanno realizzato dei disegni di amicizia; i bambini della primaria hanno fatto dono di alimenti ed hanno realizzato dei disegni di amicizia; i ragazzi della secondaria hanno avuto in classe momenti di riflessione ed approfondimenti sulla pace che ha permesso loro di scrivere lettere indirizzate a coetanei Ucraini e Russi dal contenuto molto importante nei confronti della situazione che stiamo vivendo e, con l’indirizzo musicale, realizzato un filmato inneggiante la pace visibile al link:

https://drive.google.com/file/d/1BwJpT6oyj9JP9cLXKHIJdStfDXlP-d50/view?usp=sharing“.

Hanno poi lanciato in rete l’hashtag #laCaioabbraccialapace.

Tutti i prodotti realizzati, sono stati raccolti nei vari plessi e consegnati alla protezione civile che dal 27 febbraio al 10 marzo era impegnata per il progetto “UCRAINA, IL CUORE, LA SPERANZA”.

Tutti i plessi, hanno poi realizzato un flash mob inneggiante la pace, come ulteriore momento di riflessione, che è possibile vedere nella selezione “foto raccolta” in questo articolo.

foto

gemellaggio Italia-Spagna: TORNEO DI SCACCHI

La Scuola Secondaria di primo grado, sedi di Osimo ed Offagna del nostro Istituto Comprensivo, partecipa quest’anno ad uno scambio culturale scacchistico, organizzato dalla professoressa Serena Tiseni,  con la scuola spagnola IES MARIANO JOSÉ DE LARRA.

Per tenersi aggiornati sul torneo, vista la pagina dedicata nella sezione “attività e progetti” : LINK