La Caio all’atto conclusivo del 2021 per l’Educazione Civica

WhatsApp Image 2021-05-19 at 15.53.41 (1)Si è conclusa oggi l’ultima tappa del viaggio che la scuola Caio Giulio Cesare ha compiuto attraverso le associazioni di volontariato osimane. Dopo l’incontro dell’8 maggio scorso con le unità di protezione civile e della Croce Rossa, i ragazzi della 2A dell’istituto accompagnati dalla Prof.ssa Cecilia Favi, che ha organizzato tutti gli incontri, hanno conosciuto “Magic Box” la branca che si occupa della tutela e dell’utilizzo dei cani a scopo sociale all’interno dell’Associazione Amici Animali. Grazie alla competenza e alla professionalità della Sig.ra Floriana Ramundo, i ragazzi hanno imparato come gestire l’educazione di un cane e hanno capito quanto le varie razze, grazie alla loro diversità, siano utili per le diverse attività umane, sperimentando di persona che il cane è davvero il miglior amico dell’uomo.

WhatsApp Image 2021-05-19 at 15.53.10Oggi 19 maggio, infine, la classe ha incontrato la lega del Filo d’oro per testare di persona cosa significhi vivere in un mondo senza luci né suoni. Grazie all’intervento dei due esperti Erika Marra e Gianni Giorgetti, i ragazzi hanno appreso molte notizie sul funzionamento della fondazione e di ciò che essa fa per coloro che vi si rivolgono per migliorare la qualità della propria vita. Indossando bende nere e tappi per le orecchie, hanno sperimentato cosa significhi vedere con le mani, percependo attorno nient’altro che suoni ovattati.

WhatsApp Image 2021-05-19 at 15.53.09 (1)Al termine di questo percorso ai ragazzi, divisi in gruppi, è stata richiesta l’elaborazione di un opuscoletto informativo che potrebbe essere anche proposto ad altre scuole o alle associazioni stesse per promuoverne la conoscenza. È stata un’esperienza altamente formativa che si spera verrà ripetuta e ampliata nei prossimi anni, quando anche le limitazioni alle uscite e ai contatti saranno meno ferree di adesso.